Perché BA?

Voli con British Airways e potrà godere di un servizio pluri-premiato e di tariffe con un ottimo rapporto qualità-prezzo senza spese nascoste.

  • Scelta gratuita dei posti 24 ore in anticipo*
  • Comprensiva di 23 kg di franchigia bagaglio registrato*
  • Check-in in aeroporto, online o sul telefono cellulare
  • Menu e servizio bar a bordo gratuiti

*Escluse le tariffe solo bagaglio a mano

Shopping a Parigi

Irresistibilmente affascinante e spontaneamente raffinata, Parigi è una delle principali destinazioni per lo shopping al mondo. La "Ville Lumière" è la patria di alcune delle più prestigiose case di moda francesi e internazionali e ospita numerose boutique d'avanguardia. La sua diversità e la sua estetica senza tempo sono ciò che rende la capitale francese uno stimolante paradiso dello shopping: mentre visita la città, faccia una sosta per un café crème e si goda lo stile invidiabile dei parigini.

Due volte l'anno, la comunità sartoriale della città riceve nuova linfa dalla Settimana della Moda. Durante la Settimana della Moda, alla quale partecipano esperti di tendenze, stelle e giornalisti provenienti da tutto il mondo, Parigi brulica di temporary store e negozi che offrono collaborazioni esclusive e di passanti al cui stile ispirarsi per fare shopping.

Shopping a Parigi.

Guida allo shopping a Parigi: Audrey Leighton Rodgers @AudreyLeighton

Audrey Rogers. Sfrutti al massimo una delle principali capitali mondiali della moda con la nostra guida dei negozi e dei locali di tendenza.

Audrey Leighton Rodgers scrive il blog Be Frassy da Parigi, dove vive da tre anni ed è apparsa sulle riviste ASOS, Company, ELLE e Grazia. Lavora come fotografa freelance e reporter di moda e ha recentemente lanciato la sua prima linea di abbigliamento.

I miei cinque negozi preferiti

Manoush.

Manoush

Un marchio magico, che combina influenze marocchine e patrimonio francese, ideato da Frédérique Trou-Roy, una donna che immagina ogni capo di abbigliamento come un viaggio. Con magnifici interni e capi di abbigliamento splendidi ed elaborati, le boutique Manoush sono luoghi di puro incanto. Il marchio è conosciuto per la celebrazione dei colori vivaci e delle silhouette morbide.

Les 3 Marchés de Catherine B.

Les 3 Marchés de Catherine B

Nell'angolo più pittoresco della Rive Gauche, nelle stradine laterali tra Saint Germain e Place Saint-Sulpice, troverà il trio di boutique di Catherine B. Queste tre piccole ma ben fornite boutique offrono rari capi vintage dei decenni passati. Le boutique sono specializzate nelle etichette parigine Hermès e Chanel, e qui potrà trovare le gemme vintage più singolari della città.

The Broken Arm.

The Broken Arm

Situato nella parte settentrionale del quartiere di Le Marais (area da poco ribattezzata ‘NoMa’), The Broken Arm è un concept store di ultima generazione. Il semplice arredamento in stile scandinavo e la raccolta attentamente selezionata di marchi come Kenzo e Carven attirano una folla creativa e alla moda. Accanto, si trova una caffetteria che serve pranzi leggeri a base di ingredienti stagionali.

Jérôme Dreyfuss.

Jérôme Dreyfuss

L'enfant terrible della moda francese, Jérôme Dreyfuss è un'istituzione a Parigi ed è celebre per i suoi accessori sobri ed eleganti. Senza logo e realizzate con arte squisita, utilizzando solo i migliori materiali, le sue borse sono pratiche, belle e adorate dalle parigine di tutte le età. I suoi negozi sono fantasiosi, luminosi e divertenti - come lo stesso designer.

Maison Michel.

Maison Michel

Questo illustre atelier crea cappelli per i marchi più prestigiosi sin dal 1936. Con la sua volontà di perseguire tutti gli stili, le forme e i materiali, Maison Michel è celebre per le sue creazioni innovative. Cappelli per diportisti e di feltro, fascinator, fasce e addirittura gioielli da indossare sui capelli: hanno creato un intero universo di modisteria dove tutto è possibile.

Cinque negozi classici di Parigi

Galeries Lafayette.

Galeries Lafayette

Punto di riferimento della scena dello shopping di Parigi, questo grande magazzino è la seconda attrazione turistica dopo la Torre Eiffel. Con la sua iconica cupola di 40 metri e gli splendidi interni neo-bizantini, le Galeries Lafayette sono amate sia dai parigini che dai turisti. Ospitano un'impressionante selezione di marchi e numerosi ristoranti, per non parlare del tetto con una vista mozzafiato su Parigi. Un'esperienza di shopping davvero di lusso.

Chanel.

Chanel

Il punto di riferimento per la moda di lusso a Parigi rimane Chanel, marchio tipicamente francese e ambito dalle donne di tutto il mondo. Dalla sua borsa '2.55' alla sua classica giacca di lana, il marchio è rimasto fedele alle sue tradizioni nel corso dei decenni, pur reinventandosi. Una visita al negozio di Rue Cambon (base originale della fondatrice Coco) è un must per gli appassionati di Chanel.

Hermès.

Hermès

Fondato nel 1837, Hermès è famoso in tutto il mondo per i suoi prodotti di qualità, realizzati a mano. Le sue celebri borse, dalla Birkin alla Kelly, così come le sue confezioni arancioni, sono oggetti universalmente desiderati. I suoi foulard, le sciarpe e le cravatte si distinguono per il suo logo storico, formato da una carrozza reale e da un cavallo, che richiama le origini del marchio, nato come laboratorio artigianale di selleria.

Le Bon Marché.

Le Bon Marché

Il grande magazzino più antico di Parigi, sulla Rive Gauche. I suoi splendidi interni sono moderni ma al contempo tradizionali, con interi piani dedicati ad articoli specifici, come la lingerie o la cosmetica. Ma il pezzo forte de Le Bon Marché resta il suo supermercato, La Grande Epicerie de Paris. I parigini si recano qui anche dai più lontani arrondissement per acquistare le sue prelibatezze.

Cartier.

Cartier

I gioielli di Cartier, apprezzati da teste coronate e celebrità, realizzano oggetti che celebrano le epoche passate pur continuando a rimanere assolutamente desiderabili: si tratta di un marchio dallo status quasi immortale. I raffinati orologi e i gioielli opulenti di Cartier sono sinonimo di stravaganza, come testimonia la sua boutique in Place Vendôme, una delle piazze più eleganti di Parigi.

Dove sostare quando si fa shopping

Hotel Costes.

Hotel Costes

Hotel Costes has perfected the art of luxurious dining and drinking. Its proximity to the Tuileries showroom makes it a popular spot for the Fashion Week crowd, as well as for the shoppers frequenting rue Saint-Honoré. A gourmet menu and sultry interiors mark Costes out as one of the city’s most stylish establishments.

Les Philosophes.

Les Philosophes

A corner café situated in the heart of the Marais area, Les Philosophes is always busy, offering simple but incredibly fresh French cuisine. From goat’s cheese salads to onion soup (and always a bread basket), it’s ideal for a quick eat or an afternoon aperitif. Its location in the ever-fashionable 4th arondissement also means some of the best people watching in the city.

Experimental Cocktail Club.

Experimental Cocktail Club

Questo locale è stato il primo nel suo genere a Parigi e rimane tuttora il più elegante. Il locale offre posti a sedere morbidi, interni scuri e musica jazz degli anni '30. I baristi, talentuosi e affascinanti, offrono deliziosi cocktail classici con tocchi originali e intriganti. Troppo cool per possedere un sito web, lo troverà in rue Saint-Saveur 37, nel quartiere Opéra.

Bob’s Kitchen.

Bob’s Kitchen

Il re dei succhi di Parigi, Bob’s Kitchen, offre una scelta di deliziosi piatti sani, come lo stufato vegetariano o i frullati di verdura. Gli ingredienti utilizzati da questo mini-ristorante sono totalmente biologici e l'intero menu viene preparato la mattina presto. Si goda un tè verde o opti per un sandwich o una zuppa take-away, da gustare in un luogo panoramico.

Le Relais de l’Entrecôte.

Le Relais de l’Entrecôte

famoso in tutto il mondo e assolutamente delizioso, Le Relais de l’Entrecote nel quartiere Saint Germain area, serve un menù fisso composto da tradizionali "steak frites" (bistecca e patatine fritte) accompagnate da un'insalata verde. Ideale per rilassarsi dallo shopping, offre cibo abbondante in un ambiente accogliente. La salsa della bistecca vale da sola una visita: è realizzata con una ricetta segreta e di sicuro le darà la carica giusta per continuare a fare shopping nel pomeriggio.

Hotel che consigliamo

A guide to shopping in Paris

High Life Magazine

Shopping.

From designer flagship stores to cool boutiques, here are some of the stores that should be on the list for any stylish visit.

Regolamento