New York classica: una guida per il weekend


di Danielle Contray

Fotografie di Ray Wise/Getty Images

Passare alla navigazione

Aggiornato a dicembre 2018

Con uno skyline famoso in tutto il mondo, una serie impressionante di musei e gallerie e una scena gastronomica in continua evoluzione, New York è forse la città più affascinante del mondo. Sebbene sia impossibile vedere tutto quel che ha da offrire in un solo fine settimana, questo itinerario di 48 ore per chi visita la città per la prima volta comprende tutte le visite turistiche più classiche. Il vantaggio è che non bisogna prendersi un giorno di permesso dal lavoro!

Venerdì

Serata - Si prepari per una fuga

Con 15 voli al giorno in partenza per New York da Londra, l'offerta di British Airways ti offre flessibilità. Prendi il volo delle 18:00 da Londra Heathrow per il JFK. Atterrerai poco dopo le 21:00, il che significa che potrai essere in centro all'incirca un'ora dopo – giusto in tempo per un drink dopo cena o una bella notte di sonno – la scelta è tutta tua.

Dal Top of the Rock potrà ammirare sia Central Park che l'Empire State Building

Se visiti la città per la prima volta, ti consigliamo di soggiornare a Midtown Manhattan per raggiungere facilmente i punti di interesse più importanti. L'InterContinental New York Barclay è l'esempio più lampante del lusso old fashion: le icone classiche della sua eredità anni venti comprendono decori Art déco, mobili geometrici e un Gin Parlour. Per una sistemazione più economica, il Roosevelt (E 45th Street) è perfetto, anche questo hotel è in stile Art déco e si trova a pochi passi dalla Grand Central Station.

  • Il Met è uno dei musei d'arte più grandi al mondo. © Metropolitan Museum of Art

    Arte

    Nel Met sono custodite oltre due milioni di opere che coprono cinque millenni e provengono da ogni parte del mondo. Per qualcosa di più contemporaneo scelga la galleria gemella, la Met Breuer, sede precedente del Whitney Museum. Si tratta solo di fare una breve passeggiata lungo Madison Avenue.

    Prenota un hotel
  • Esperienza culinaria di gran classe al Norma’s di Manhattan. © Le Parker Meridien New York

    Colazione al Norma’s

    Provi il waffle di Waz-Za, con frutta all'interno e all'esterno e un brûlée croccante sopra.

    Prenota un viaggio a New York
  • New York: la città che non dorme mai © Alexander Spatari/Getty Images

    Altre viste mozzafiato

    La gente del posto probabilmente le dirà che la vista dal Rockefeller Center è migliore di quella dall'Empire State Building e probabilmente è vero. Per sfruttare al meglio il tempo in città le consigliamo di prenotare i biglietti in anticipo per evitare la fila.

    Prenota subito i biglietti

Sabato

07:30 - Come vincere il fuso orario

Il modo migliore per iniziare bene la giornata è fare una meravigliosa colazione di mattina presto. Il Norma’s, ubicato presso il Parker New Yorksulla W 56th Street, apre alle ore 07:30 e propone un menù di piatti classici gustosissimi con alcune variazioni, come le uova alla Benedict con salsa ai funghi porcini e french toast cheesecake.

09:00 - Per gli amanti della cultura

Dirigiti verso nord attraverso Central Park per raggiungere il Metropolitan Museum of Art – il più grande complesso museale della città. Il museo apre i battenti alle 10:00 e di solito la fila si snoda lungo tutto l'isolato, per cui ti consigliamo di arrivare presto. Una volta all'interno la maggior parte delle persone visita le gallerie dedicate all'Egitto al primo piano. Tu invece raggiungi il piano superiore, dove potrai visitare manufatti e dipinti in tutta tranquillità.

14:00 - NYC 360

Ora che ha visto il parco da terra, non perda l'occasione per vederlo anche dall'alto. Se l'idea di fare la fila per l'Empire State Building non le piace, potrà ammirare una vista migliore dal Top of the Rock che offre punti panoramici (sia all'interno che all'esterno) al 67°, 69° e 70° piano di uno degli edifici art deco del Rockefeller Center. Dal Top of the Rock potrà ammirare sia Central Park che l'Empire State Building.

  • Times Square è il luogo più visitato al mondo. © Alexander Spatari/Getty Images

    Sapeva che…

    Il nome della zona, che in passato era Longacre Square, è cambiato nel 1904 dopo che il New York Times ha spostato la sua sede nel Times Building, ora conosciuto come One Times Square.

    Prenota i suoi voli per New York

15:30 - Tempo di spettacoli

Broadway offre sempre spettacoli di successo e, se desidera assistere a uno show in particolare, le conviene prenotare i biglietti prima del viaggio. Se non ha esigenze specifiche, può recarsi al punto vendita di TKTS a Times Square per vedere quali sono i biglietti disponibili in giornata. Può visitare questa piazza famosissima per poi tornare in hotel per darsi una rinfrescata in previsione della serata.

18:00 - Cena prima del teatro

Dovrà prenotare in anticipo anche il ristorante dove andare a cena, dati che gli orari prima dell'inizio degli spettacoli sono i più affollati. Joe Allen è il ristorante più rinomato del Theater District e a buona ragione. L'accogliente spazio al piano terra attrae molte stelle di Broadway, sia del presente che del passato. Il classico menù americano include piatti come torte ai granchi, caesar salad e la famosa strip steak di New York.

22:00 - Bicchierino

Concluda la serata con un drink presso il Lambs Club del Chatwal Hotel nel quartiere dei teatri. Si accomodi su uno degli sgabelli in pelle rossa presso il bar (che si trova vicino alla hall in stile art deco) e ordini il cocktail per antonomasia: gin, vermouth secco, liquore a base di sambuco e cetriolo.

  • Il bar di The Lambs Club

    Entri a far parte del Club

    The Lambs è stato il primo club teatrale del paese e, tra i suoi membri, c'erano personaggi come Charlie Chaplin. Le consigliamo di scegliere il mercoledì sera quando c'è musica jazz dal vivo a partire dalle 19:30.

    Prenota un viaggio a New York
  • Juliana’s: miglior posto per la pizza negli Stati Uniti secondo TripAdvisor © Fotografia Biz Jones

    La fetta è giusta

    Non usi mai coltello e forchetta per mangiare una fetta di pizza a NY (e per non essere guardato male dalla gente del posto). La deve semplicemente piegare a metà per la lunghezza: in questo modo raddoppia la quantità di pizza che mangia a ogni boccone ed evita di sporcarsi perché riesce a contenere il formaggio filante, la ricca salsa e il gustoso condimento.

    Prenota i suoi voli per New York
  • One World Trade Center © Immagini DelensMode/Getty

    Tour di Ground Zero

    Il National 9/11 Memorial è uno straordinario ed estremamente toccante monumento che si trova ai piedi del più alto edificio dell'emisfero Occidentale, il One World Trade Center. Una guida con un legame personale agli eventi dell'11 settembre 2001 (9/11) la condurrà attraverso un tour della durata di 90 minuti di Ground Zero e del Memorial.

    Prenota subito i biglietti

Domenica

Mezzogiorno - Comunque decida di tagliarla

Dopo un sabato molto impegnativo si dedichi una domenica rilassante ma si prepari in tempo per prendere il treno A per High Street a Brooklyn dove potrà assaggiare la pizza cotta al forno di Juliana’s: la gente del posto vi dirà che è di livello superiore a quella tanto pubblicizzata di Grimaldi's. Apre alle 11:30 la domenica e di solito c'è tanta gente in attesa di un pezzo di margherita o di un pezzo di pizza bianca con salsiccia e broccoli. L'ingresso pedonale al Ponte di Brooklyn è a poco distanza, per cui può attraversare il famoso ponte e ammirare lo skyline di Manhattan (mentre mangia la sua pizza).

14:00 - Passato e presente

Lasciandoti alle spalle il ponte dal lato di Manhattan ti troverai nella parte sud dell'isola. Wall Street, con la Borsa e il Toro, sono a pochi isolati di distanza. La domenica questa zona è tranquilla perché la Borsa è chiusa, ma potrai comunque ammirare edifici storici accanto a palazzi moderni. Dirigiti verso ovest per ammirare un nuovo edificio straordinario: The Oculus è un'incredibile stazione ferroviaria da $4 miliardi progettata dall'architetto spagnolo Santiago Calatrava. Accanto c'è il One World Trade Center, dove si può fare un giro contemplativo della 9/11 Memorial Plaza.

16:00 - Viaggio di ritorno

Probabilmente non sarà pronto per salutare New York ma, per ora, è giunto il momento di tornare all'aeroporto JFK per salire a bordo del suo aereo verso casa. Scelga il volo delle 19:25 da JFK che atterra a Heathrow alle 07:20 e, dopo un volo rilassante, potrà partecipare all'incontro di lavoro del lunedì mattina.

link di navigazione secondari
Logo British Airways.