Tre epici viaggi in Nord America


Di Chris Leadbeater

Fotografia di Feng Wei Photography/Getty Images

Passare alla navigazione

marzo 2017

Con paesaggi fantastici, città entusiasmanti e strade larghe, il terzo continente più grande del mondo offre avventure per tutti i gusti. Lo scrittore di viaggi Chris Leadbeater ha scelto tre favolosi itinerari che vorrà sicuramente aggiungere alla sua lista di desideri.

Tour della costa orientale

Ideale per... i viaggiatori con uno spirito intrepido

Boston – New YorkPhiladelphiaWashington DC

Il viaggio: 450 miglia

Il bello del nord-est dell'America, tra le altre cose, è che offre quattro delle principali città del paese a distanza ravvicinata. Si tratta dell'eredità del modo in cui i nascenti Stati Uniti d'America si sono sviluppati nel 18mo e 19mo secolo. Questo ha creato un road trip indimenticabile nel 21mo secolo.

L'inizio è a Boston. La capitale del Massachusetts fu al centro della colonizzazione dell'America negli anni attorno al 1620. Il Freedom Trail attraversa il centro della città per 2,5 miglia (circa 4 chilometri) e collega 16 siti importanti per la storia dell'indipendenza americana tra gli anni 1770 e 1780.

Il bello del nord-est dell'America, tra le altre cose, è che offre quattro delle principali città del paese a distanza ravvicinata

Ma a Boston non c'è solo il passato. D'estate, visiti Fenway Park, la patria dei Boston Red Sox. E la città si mostra nel buon cibo, che si tratti dei locali di pizza e pasta a Little Italy o di ottimi ristoranti di pesce come Legal Sea Foods

Quando ne ha abbastanza, noleggi un'auto con Avis e parta alla ricerca di New York, che si trova a 215 miglia a sud-ovest. Potrebbe trascorrere una vita intera a scoprire le sue meraviglie, dal paesaggio urbano che si può osservare dall'alto dell'Empire State Building ai grandi magazzini dorati della Fifth Avenue. Dia lustro alle sue serate scoprendo i bar chic di Brooklyn o la superba scena culinaria che domina la West 46th Street presso Hell’s Kitchen.

Philadelphia è facilmente raggiungibile attraverso il New Jersey e poi passando per la Pennsylvania. Questa sottovalutata metropoli, che si vanta di essere la città in cui è nata la democrazia americana, narra la sua storia nell'IndipendenceNational Historical Park: qui, in un viaggio nel passato, si può ammirare l'Independence Hall in cui è stata proclamata la Dichiarazione d'indipendenza nel 1776. Il meraviglioso Museum of Art custodisce opere di Picasso e Dalì, mentre Pat’s King of Steaks serve il famoso panino di carne, il Philly Cheesesteak.

  • Non si perda una partita di baseball al Fenway Park di Boston ©Alamy

    Fuoricampo

    Tutti i posti dello stadio di Fenway Park sono verdi, tranne uno: quello rosso nella tribuna destra. Secondo l'Almanacco del baseball, il posto 21 nel settore 42, fila 37 indica il punto più lontano di fuoricampo che si sia visto allo stadio, capitato a Ted Williams dei Boston Red Sox nel 1946.

    Cerchi voli per Boston
  • Raggiunga altezze elevate in cima all'Empire State Building di New York © Maico Presente/Getty Images

    L'Empire è uno stato d'animo

    Ogni anno, a San Valentino, le coppie che si sposano all'80° piano entrano a far parte dell'Empire State Building Wedding Club. Da quel momento in poi, ogni anno il 14 febbraio (giorno dell'anniversario di matrimonio) possono accedere gratuitamente all'osservatorio.

    Prenoti i biglietti
  • Il Lincoln Memorial a Washington onora il 16mo Presidente degli Stati Uniti, Abramo Lincoln © Trevor Carpenter/Getty Images

    Sapeva che…

    Sebbene l'idea di onorare Abramo Lincoln fu concepita subito dopo il suo assassinio nel 1865, ci vollero più di 50 anni per completare il memoriale e aprirlo al pubblico. A causa dei ritardi legati alla pianificazione e alla realizzazione del progetto, nonché allo scoppio della Prima Guerra Mondiale, il memoriale aprì solo nel 1922.

    Voli a Washington DC

Da qui, Washington DC è a 140 miglia a sud-ovest. Non occorrono molte parole per introdurre la capitale americana. Ma se il monumento a Washington e il Lincoln Memorial rappresentano un tributo alla politica, lo Smithsonian Institution è verosimilmente il più grande complesso di musei al mondo (in particolare degno di nota è il National Air and Space Museum), quindi anche DC ha i suoi segreti da scoprire. La U Street è un imperdibile mix di patrimonio culturale afroamericano e bar eleganti, mentre la 14th Street NW offre alcuni dei ristoranti più affascinanti della città – tra cui il Lupo Verde con il suo menù di deliziosi piatti della tradizione meridionale italiana.

Dove soggiornare

Ognuna di queste quattro fantastiche città offre bellissime opzioni per il soggiorno. A Boston trovi l'hotel Omni Parker House, un'esclusiva struttura a cinque stelle presente sulla scena della capitale del Massachusetts dal 1855. New York mostra il suo lato alla moda con il quattro stelle McCarren Hotel, situato a Williamsburg nella trendy Brooklyn. Il Loews Philadelphia Hotel sfoggia talmente tanti ornamenti art deco e pavimenti di granito nero che è stato nominato monumento storico nazionale. E il  Washington Hiltonnbsp si trova in un'ottima posizione per una sosta nella capitale, a due passi dal centrale Dupont Circle.

Quando andare

Maggio, il mese in cui New York e Boston si lasciano alle spalle il gelo invernale e a Washington DC non è ancora arrivata l'afa che a volte caratterizza la città in piena estate.

Il meglio dell'occidente (e altro ancora)

Ideale per i fan del paesaggio americano

Los AngelesHonoluluPhoenix

Il viaggio: 5.700 miglia (principalmente in volo)

Los Angeles è una città che può tranquillamente "rapire" i turisti per un'intera vacanza. Sempre baciata dal sole, vanta ampi accessi al mare, non ultima la spiaggia di Santa Monica. Se si aggiungono esempi di cultura di prima categoria, come il Museo di arte contemporanea,e il mix stravagante di emozioni dei parchi a tema e folclore cinematografico degli Universal Studios Hollywood, per non parlare dei ristoranti della rinata Downtown: ecco a voi un parco giochi di avventure urbane.

  • Trovare il paradiso: l'isola di Oahu alle Hawaii ©Robert Cravens/Getty Images

    Da re

    Le isole Hawaii formano l'unico stato americano che ancora festeggia un sovrano. Gli abitanti celebrano il King Kamehameha Day l'11 giugno per commemorare l'uomo che ha unito le isole hawaiane nel 1810 e divenne il primo leader dell'arcipelago.

    Scopra le Hawaii

Se le spiagge di LA sono da fotografare, cosa dire della sabbia cipriosa delle Hawaii? Ritagliati cinque ore e la vedrai con i tuoi occhi. American Airlines, partner oneworld di British Airways, offre un volo diretto da LAX a Honolulu, la sfavillante capitale dello stato delle Hawaii, sulla costa meridionale dell'isola di Oahu. Qui puoi rilassarsi sulla spiaggia, lungo la famosa Waikiki Beach, nel punto in cui è baciata dalle acque blu del Pacifico, oppure puoi ripercorrere la storia di Pearl Harbor e vedere il Monumento Nazionale ai caduti nel Pacifico, memoriale sommerso della USS Arizona, bombardata durante la seconda guerra mondiale. Oppure puoi salire lungo il versante del Diamond Head, il mostruoso vulcano che incornicia la città.

A questo punto, potrebbe tornare a Los Angeles. Ma American Airlines vola anche da Oahu a Phoenix. Come nel caso di Philadelphia, la capitale dell'Arizona è un po' sottovalutata: il Phoenix Art Museum è un tesoro ricco di creatività in cui vengono custodite le opere di Georgia O’Keeffe. Inoltre, la città rappresenta il punto d'accesso per il Grand Canyon National Park, la più grande cicatrice geologica sul suolo dell'America occidentale.

Dove soggiornare

L'alloggio affascinante è parte di questo viaggio quanto i posti che visiterà. L'hotel Andaz West Hollywood offre una dose di lusso sfrenato (e una piscina panoramica riscaldata) con vista sull'area più ambita di Los Angeles. Come suggerisce il nome, l'hotel Hilton Hawaiian Village Waikiki Beach Resort a Honolulu si trova sulla spiaggia. E il Westin Kierland Resort and Spa offre relax a quattro stelle vicino a Phoenix, Scottsdale.

Quando andare

Aprile. A Los Angeles e all'isola di Oahu splende sempre il sole e il Grand Canyon è fantastico in primavera.

I bellissimi parchi nazionali del Canada

Ideale per… escursionisti che cercano qualcosa di diverso

CalgaryBanffJasper

Il viaggio: 468 miglia

Toronto è caratterizzata dai rumori delle grandi città e Vancouver è un'area raffinata sul Pacifico. Ma c'è molto da dire per un road trip canadese che tocca la montuosa provincia occidentale di Alberta. Qui, Calgary è un ovvio punto di partenza. L'enclave cosmopolita placa il suo animo con la musica classica dell'Orchestra Filarmonica e il suo stomaco con ristoranti di ottima qualità, come il paradiso dei carnivori CharcutVale inoltre la pena salire in cima della Torre di Calgary per splendide vedute dall'alto.

Aggiunga un'auto alla prenotazione con Avis e si avventuri verso ovest. Non appena la città scompare alle spalle, di fronte compaiono le Rocky Mountain. Può fare una pausa per osservare la bellezza naturale e i pendii ricoperti dalla foresta del parco Kananaskis Country, dove il ranch Rafter Six consente agli ospiti di fare delle passeggiate a cavallo. Oppure può proseguire fino al Banff National Park indipendentemente dalla stagione perché è famoso per le piste da sci in inverno ed è perfetto per il trekking l'estate.

Prosegua in direzione nord-ovest per Icefields Parkway, passando accanto all'enorme ghiacciaio Athabasca. Attraverserà anche la cittadina di Lake Louise, il cui lago, che porta lo stesso nome, ha acque che somigliano a un turchese. Infine, la strada la porta a Jasper, un'altra destinazione famosa per chi ama lo sci. Qui, in autunno, può trascorrere la notte ad ammirare le stelle nel cielo limpido del Jasper National Park.

  • Il Grand Canyon al tramonto © SumikoPhoto/Getty Images

    Sapeva che…

    La temperatura nel canyon può variare molto in base alla stagione e alla località. Nei mesi invernali, il North Rim può scendere a -23°C, mentre il canyon più interno può raggiungere i 47°C in piena estate. In qualsiasi periodo dell'anno, il North Rim è 1-2°C più freddo rispetto al South Rim.

    Prenoti un tour
  • La vertiginosa vista dalla Torre di Calgary. ©frankreporter/Getty Images

    Non guardi in basso

    Oltre a fornire una vista a 360 gradi della città e delle Montagne Rocciose dalla sua piattaforma d'osservazione a 191 metri, la torre offre anche una sezione del pavimento in vetro che consente ai visitatori di essere sopra la 9th Avenue SW e la Centre Street North.

    Prenoti i biglietti
  • La storica Independence Hall di Philadelphia © Travelif/Getty Images

    Independence Day

    Anche se il Quattro luglio in America si festeggia l'Indipendenza, la maggior parte dei delegati non firmarono effettivamente la Dichiarazione d'Indipendenza fino all'agosto del 1776. In ogni caso, il 4 luglio 1776 il Congresso adottò ufficialmente la Dichiarazione.

    Scopra Philadelphia

Dove soggiornare

Il Fairmont Palliser è un luogo a quattro stelle in cui si incontrano tradizione e atmosfera nel cuore di Calgary, mentre la struttura gemella, Fairmont Chateau Lake Louise offre la maestosità della dimora di campagna e della raffinatezza francese vicino al Banff National Park.

Quando andare

Febbraio per cogliere il meglio della stagione sciistica e giugno per le escursioni a piedi.

link di navigazione secondari

Logo British Airways.