Hotel a New York per tutte le tasche


di Danielle Contray

Fotografie per gentile concessione di Hudson Hotel

Passare alla navigazione

aprile 2016

Sia che voglia essere attorniato da gente alla moda, che preferisca alloggiare vicino a un monumento famoso o essere in una posizione ideale per visitare la città, la nostra guida sugli hotel a New York ha tutto quello che fa per lei, con un suggerimento per tutte le tasche.

curioso

Fascia economica: Aloft Brooklyn

Ideale per: andare alla scoperta dei quartieri più esterni della città.

Informazioni fondamentali: l'Aloft è uno degli hotel più alla moda aperti negli ultimi tempi a Brooklyn – ma conserva ancora prezzi ragionevoli. La sua posizione centrale permette un facile accesso alle più importanti linee della metropolitana con cui potrà raggiungere i maggiori luoghi di interesse e anche le zone sul fiume, a Manhattan. I nottambuli apprezzeranno dell'hotel la possibilità di mangiare 24 ore su 24.

Ottimo per: The Kimoto Rooftop Beer Garden, uno spazio all'aperto/al chiuso con la Statua della Libertà in lontananza.

Da sapere… In queste camere la vista non è eccezionale e lo spazio può risultare limitato. Se desidera disporre di più spazio, chieda un upgrade.

Prenota un soggiorno all'Aloft Brooklyn

Fascia media: NoMo Soho

Ideale per: gli amanti dello stile.

Informazioni fontamentali: la posizione è il suo punto di forza. Come suggerisce il nome, il NoMo si trova a Soho, a due passi dallo shopping e dalla vita notturna di Chinatown, Nolita e del Lower East Side. Soggiornando qui potrà usufruire di sconti nelle boutique dei dintorni e potrà avere un personal shopper. In più, gli ospiti possono provare direttamente in camera gli abiti realizzati su misura.

Perché soggiornare qui: Anche se non ha una spa, l'hotel è convenzionato con i vicini Aire Ancient Baths: gli ospiti possono usufruire di offerte speciali e prenotazioni privilegiate per bagni rituali nel vino rosso, massaggi con olio d'oliva e bagni termali.

Da sapere… Tutte le camere dispongono di lenzuola pregiate (tessute con 300 fili), bagni in marmo e ampie vetrate dal pavimento al soffitto alte 10 piedi.

Prenota un soggiorno al NoMo Soho

Lusso: Gansevoort Meatpacking

Ottimo per: azione a tutte le ore.

Ultime novità: il Gansevoort, uno dei primi alberghi ad aprire in uno dei quartieri più di tendenza di Manhattan, il Meatpacking District, è il luogo ideale per vedere e per farsi vedere. È senz'altro un albergo molto particolare, con eleganti mobili argentati, una porta girevole di vetro alta 14 piedi (oltre 4 metri) e una piscina riscaldata sul tetto di 45 piedi (oltre 13 metri).

Ottimo per: i numerosi locali, incluso il sexy Provocateur Nightclub. Ma inizi la sua serata ammirando il tramonto sul fiume Hudson dal bar all'ultimo piano.

Da sapere… Le camere Grand Deluxe sono le migliori se desidera una bella vista con un balcone stile Giulietta.

Prenota un soggiorno al Gansevoort Meatpacking

  • La piscina all'ultimo piano del Gansevoort Meatpacking NYC

    Un tuffo panoramico

    The rooftop pool at Gansevoort Meatpacking – strictly reserved for guests – has stunning skyline and Hudson views, and a relaxed bar and lounge area where you can recline with a glass of wine and listen to the city hum below.

    Prenota il suo soggiorno

Classico

Economici: Roosevelt

Ideale per: turisti.

Informazioni fondamentali: situato a breve distanza dalle principali attrazioni della città, ad esempio la Grand Central Station e il Rockefeller Center, The Roosevelt è famoso tra i viaggiatori dal 1924, anno della sua inaugurazione. Pur offrendo sistemazioni convenienti a Midtown, i servizi disponibili in questo hotel classico non sono ridotti all'essenziale. Dispone infatti di tre bar interni, inclusa una lounge ad apertura stagionale sul tetto, al 19° piano.

Ottimo per: l'architettura. L'hotel conserva molte delle sue finiture originarie in stile Art Deco, tra cui scale regali, lampadari e colonne della hall.

Da sapere… Le camere Deluxe sono più grandi ma hanno anche una vista migliore della città.

Prenota un soggiorno a The Roosevelt

  • Eleganza e stile a The New York Edition © Nikolas Koenig

    Stanze con vista

    Per panorami elettrizzanti della città, prenota una delle camere che si affacciano a nord nei piani più alti. Sembra come se fosse possibile toccare l''Empire State Building, a nove isolati di distanza in direzione nord.

    Prenota il suo soggiorno
  • The Plaza: il regno del lusso

    Fuga segreta

    La Royal Plaza Suite dell'hotel ha tutte le prerogative di un albergo di lusso: tre bagni, un pianoforte a coda e ampie vedute sulla Quinta Strada; in più, nel bagno principale, c'è un'uscita segreta per gli ospiti che vogliono sgattaiolare fuori senza essere visti.

    Prenota il suo soggiorno
  • Le Parker Meridien

    L'occhio può ingannare

    A secret, grungy burger bar might be the last thing you’d expect to find in the shiny Le Parker Meridien hotel, but Burger Joint has locals queuing out of the door and back up to the hotel reception for its no-nonsense burgers and fries.

    Prenota il suo soggiorno

Livello medio: InterContinental Barclay

Ottimo per: Midtown Manhattan contemporanea.

Alcune notizie: edificato nel 1926, questo edificio in Art déco è il punto di partenza ideale per girare e visitare la città. Provi a immaginare Ernest Hemingway mentre si aggirava per la maestosa reception o si rilassava nelle aree lounge. Le sontuose camere in stile classico e le delizie culinarie del ristorante Barclay le permetteranno di recuperare le energie dopo una giornata di visite.

Perché soggiornare qui: il Gin Parlour si ispira ai gin bar inglesi e olandesi del 1920. Scelga tra oltre 88 gin premium e assapori un cocktail fantastico preparato da uno degli intenditori.

Da sapere… aperto nel 2016, l'InterContinental Barclay è moderno, nuovo e a buon prezzo.

Prenota un soggiorno all'InterContinental Barclay

Lusso: The Plaza

Ottimo per: lo stile alla moda.

Informazioni fondamentali: The Plaza occupa l'angolo sud-orientale tra Central Park e la Fifth Avenue da oltre un secolo. La scintillante Grand Ballroom ha ospitato un gran numero di eventi prestigiosi, dal Ballo in bianco e nero di Truman Capote nel 1966 al matrimonio di Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones nel 2000. Un recente progetto di ristrutturazione del valore di 450 milioni di dollari ha conferito a questo storico hotel nuova vita e un look più moderno e lussuoso.

Da scegliere per: il famoso ristorante Palm Court dell'hotel, dove viene servito il più elaborato tè delle cinque della città.

Da sapere… Nonostante la posizione, è difficile trovare una vista sul parco. Meglio godersi il giardino, lontano dal rumore della città, in una camera affacciata sul cortile. La junior suite offre un servizio maggiordomo h24.

Prenota un soggiorno al The Plaza

  • Posizione centrale: The InterContinental New York Barclay

    Lusso contemporaneo

    L'InterContinental Barclay offre pasti squisiti dalle 6 fino a mezzanotte e va fiero di far sentire i viaggiatori come a casa propria. Con diverse fantastiche dotazioni e una selezione di camere e suite dal design accativante, questo hotel ecosostenibile offre servizi di qualità e una posizione eccellente.

    Prenota il suo soggiorno

Boutique

Fascia economica: Hudson

Ottimo per: il design di tendenza e il prezzo contenuto.

Informazioni fondamentali: il designer francese di culto Philippe Starck è il curatore di questo boutique hotel vicino alla Columbus Circle. I suoi tocchi eccentrici possono essere ritrovati in tutto, dall'atrio alto 40 piedi che ha rampicanti e cespugli che si allungano sulle pareti di mattoni a vista, alle lampade da comodino nelle stanze, create con la tecnica British X-ray dal fotografo Nick Veasey.

Ottimo per: la Sky Terrace al 15° piano, il luogo ideale in cui trascorrere un pomeriggio sorseggiando un sake al combava su un'amaca.

Da sapere… La posizione è ottima e lo stile è fantastico. Dov'è il tranello? Le camere sono molto ben organizzate ma quelle standard sono solo 150 piedi quadrati (circa 14 metri quadrati).

Prenota un soggiorno all'Hudson

  • Gli amanti dello stile ameranno il NoMo Soho

    In divisa

    Il NoMo’s Shopping Collective offre ai clienti sconti esclusivi, personal shopper e trattamento VIP presso alcune delle boutique più trendy del quartiere. Con Label Custom Suiting, abiti su misura.

    Prenota il suo soggiorno
  • Aloft New York Brooklyn è perfetto per chi visita New York per la seconda volta e vuole avventurarsi fuori Manhattan

    All'ultimo piano

    La terrazza all'ultimo piano a Brooklyn in stile asiatico offre birre dallo Sri Lanka a Saigon. Non dimentichi di ordinare le Shibuya disco fries, patatine con una salsa a base di panna acida, peperoncini daikon e punta di petto.

    Prenota il suo soggiorno

Fascia media: Le Parker Meridien

Ideale per: posizione classica, stile moderno

Informazioni fondamentali: Situato in West 57th Street, a Midtown, l'hotel si trova vicino ai negozi della Quinta Strada, al MoMA e a Central Park. All'interno, l'atrio a tre piani vanta opere di Damien Hirst, un barbiere vecchio stampo e un salone per manicure; le stanze, invece, sono raffinate, con molti comfort moderni ed ergonomiche sedie da ufficio Aeron.

Scelga di rimanere per: il piccolo Burger Joint in stile 1950 che, nascosto dalla hall, è famoso per i suoi classici hamburger e patatine.

Da sapere… Prenota una Park View King per avere la vista su Central Park. Se decide di spendere un occhio della testa, allora la terrazza panoramica dell'hotel è sufficiente (qui c'è anche la piscina).

Prenota un soggiorno presso Le Parker Meridien >

  • The Roosevelt: perfetto per i turisti attenti al budget

    Posizione, posizione, posizione

    Il Roosevelt abbraccia un intero isolato tra Madison Avenue e la 45-ima strada, quindi è ubicato a pochi passi dalle più famose attrazioni della città – Times Square, Rockefeller Center, Chrysler Building e Grand Central Station.

    Prenota il suo soggiorno

Lusso: The New York EDITION

Consigliato per: esperti urbani di gastronomia.

Informazioni fondamentali: questo esclusivo hotel è stato aperto nel 2015 all'interno della Gothic Metropolitan Life Tower, un grattacielo del 1909 che domina Madison Square Park, realizzato con design minimalista e colori tenui. Il jet set della città è stato immediatamente attratto dall'atrio scintillante – l'hotel ha ospitato non meno di 13 feste VIP solo nella sua settimana di apertura.

Ottimo per: il brunch al ristorante Clocktower, con la supervisione del famoso chef inglese Jason Atherton.

Da sapere… Le grandi finestre sono un elemento del design di tutte le camere, ma per vedere l'Empire State Building occorre prenotarne una rivolta a nord.

Prenota un soggiorno presso The New York EDITION >