Sette parchi della California da non perdere


Di Michele Bigley, scrittrice californiana di viaggi

Fotografie di Getty

Passare alla navigazione

Aggiornato al luglio 2019

Con gli alberi più alti del mondo e in competizione per la valle più bella del mondo – i parchi nazionali della California sono tutti i tesori nazionali. La scrittrice californiana Michele Bigley condivide con noi la sua guida ai parchi nazionali più emozionanti dello stato.

Da non perdere: Yosemite National Park

Cascate che scorrono giù lungo ripide pareti rocciose, prati ricoperti di fiori selvatici, alberi di sequoia e fiumi impetuosi: ogni viaggiatore, almeno una volta nella vita, dovrebbe visitare il Yosemite National Park.

4 milioni di persone visitano Yosemite ogni anno e la maggior parte di loro arriva in estate. Durante questo periodo di alta stagione, un servizio navetta circolare gratuito gira per tutte le mete di fondovalle più gettonate come Yosemite Falls, Half Dome e Mirror Lake. La natura qui è così immensa che nei sentieri meno battuti potresti persino avvistare cuccioli di orso, anche il fine settimana più trafficato dell'anno, ma se preferisci periodi più tranquilli, visita queste meraviglie durante la tarda primavera e l'inizio dell'autunno. Se non hai voglia di camminare, ci sono 21 chilometri di piste ciclabili lastricate. Soggiorna nella parte più silenziosa del parco, presso il Rush Creek Lodge , per godere al massimo dei grandi spazi aperti.

Da sapere...Gli inverni del parco sono tranquilli e ideali per lo sci di fondo e le escursioni con le racchette da neve. Preferisci visitare il parco in estate, ma non gradisci che la folla invada le tue foto? Campeggia a Tuolumne Meadows e trascorri le giornate facendo escursioni tra le sue meraviglie, tra cui laghi e cascate poco battuti.

Voli a: San Jose.

Prenota una Total Yosemite Experience da San Francisco

Per gli escursionisti: parchi nazionali di Sequoia e di Kings Canyon

Coinvolgi venti sconosciuti e cerca di abbracciare un albero di sequoia gigante; devi per forza creare un gruppo, l'apertura delle tue braccia non sarebbe abbastanza grande da abbracciare tutta la circonferenza di un albero, sono davvero enormi. Le sequoie della California non sono alte quanto le loro cugine "coast redwood", ma l'associazione di altezza (85 metri) e circonferenza (8 metri), le rendono uno dei più grandi organismi viventi al mondo.

Sequoia e Kings Canyon si trovano così vicini l'uno all'altro da essere confinanti. Gli amanti delle escursioni devono salire al Moro Rock per viste indimenticabili e vagare attraverso Cedar Grove per toccare le scogliere di granito.

Il clima rigido invernale a volte impone la chiusura delle strade che attraversano il parco, quindi visitalo a inizio autunno, la folla inizia a diminuire, la caduta delle foglie inscena uno spettacolo di colori sbalorditivo e il clima è ancora abbastanza caldo da fare un tuffo nei fiumi. Se sei in cerca di un alloggio, John Muir Lodge propone un soggiorno in linea con la natura circostante: è un rifugio in legno con mobili artigianali e quasi sempre un fuoco scoppiettante nella hall che dà il benvenuto agli ospiti.

Da sapere... Dai sollievo ai tuoi muscoli doloranti a Remington Hot Springs. Queste piscine sul fiume Kern mantengono una temperatura accogliente grazie all'attività geotermica e sono totalmente gratuite.

Voli a: San Jose, o Los Angeles.

  • Tuffati alla scoperta di alcune delle coste più incontaminate d'America nel parco nazionale delle Channel Islands © Getty

    Incredibili grotte  

    Grande oltre quattro campi di calcio in lunghezza, il Parco nazionale delle Channel Islands vanta una delle grotte marine più grandi del mondo, Painted Cave, dove i vari tipi di roccia creano il suo caratteristico effetto multicolore.

    Prenota i voli per LA
  • Senti il fuoco che attraversa le sceniche pianure del Parco Nazionale della Valle della Morte © Alamy

    Uno sguardo dietro le quinte 

    Anche se si trova a cinque ore da Hollywood, la Valle della Morte vanta un bel numero di film al suo attivo, dai western di John Wayne all'epico Star Wars .

    Cose da fare a LA
  • Scopri il lato hippy che c'è in te al Joshua Tree National Park © Getty

    La foto da non perdere 

    Per la photo opportunity di sempre, mettiti in posa accanto a Skull Rock o in cima a Keys View, fissando giù il panorama della Coachella Valley.

    Inizia un viaggio on the road

Per chi cerca una vision: Parco nazionale di Redwood

Le sequoie mediamente sono alte 91 metri e crescono solo in una piccola area della costa nord della California (e una zona dell'Oregon meridionale). Il Parco nazionale di Redwood, il cui nome ufficiale è Redwood National and State Parks, protegge queste meraviglie naturali e offre ai visitatori molte possibilità di ammirare la loro immensità.

Guida o pedala lungo il viale dei Giganti (Avenue of the Giants), fermandoti per un'escursione attraverso Rockefeller Grove. Puoi letteralmente attraversare una sequoia prima di dirigerti verso nord. Oltre la città di Eureka, gli escursionisti adorano il preistorico Fern Canyon, un bosco Jurassico che salta fuori dal mare. Passeggia per i sentieri tenendo gli occhi aperti per scovare alci, orsi, falchi e aquile nel loro habitat naturale.

Da sapere... Le sequoie prosperano in condizioni nebbiose e fredde, quindi porta con te abiti caldi (anche in estate). Pianifica di rimanere un paio di notti nella zona, puoi soggiornare nella storica città di Eureka, presso la bizzarra comunità universitaria di Arcata o campeggiando sulle rive di un fiume gelido.

Voli a: San Francisco o Oakland

Prenota Redwoods and Wine Country Escape da San Francisco

Per chi non ama la folla: Parco nazionale vulcanico di Lassen

Spostati verso est rispetto alle foreste di sequoie per scoprire l'eredità vulcanica che ha originato la California. Nel Parco nazionale vulcanico di Lassen puoi ammirare tutti e quattro i tipi esistenti sulla terra di vulcano. Come parco meno visitato della California, Lassen è perfetto per i viaggiatori che cercano di fuggire dalla folla e immergersi nella natura; qui troverai anche piscine idrotermali spumeggianti e soffioni caldi.

La sua posizione, all'estremità nord-orientale dello stato, lo rende un po' isolato e quindi la maggior parte dei viaggiatori campeggia nel parco, anche se è possibile visitarlo in un solo giorno. Non perdetevi l'area di fumarole e pozze di fango di Devils Kitchen, un'escursione attraverso la Devastated Area (non lasciarti scoraggiare dal nome) e un pic-nic sulle rive del lago Manzanita.

Da sapere... La maggior parte del parco chiude in inverno (anche se può capitare che addirittura a fine maggio sia chiuso a causa della neve), quindi il momento ideale per visitarlo è a fine estate, subito dopo che la maggior parte dei turisti sia andata via.

Vola a: San Francisco o Oakland e noleggia un'auto.

Guida o pedala lungo la Avenue of the Giants, fermandoti per un'escursione attraverso Rockefeller Grove e poi guida letteralmente attraverso una sequoia.

  • Esplora le incantevoli foreste del Parco nazionale di Redwood © Getty

    Alberi straordinari 

    Noto per le sue foreste eccezionali, il Parco nazionale di Redwood è casa degli alberi più alti della terra, le spettacolari sequoie "coast redwood" alte più di 100 metri.

    Scopra San Francisco

Per ammirare la vita marina: Channel Islands National Park

Questo arcipelago oltre la costa di Santa Barbara ospita animali in via d'estinzione, tranquille spiagge e grotte marine. È possibile organizzare una gita di un giorno da Santa Barbara o Ventura o campeggiare sull'isola di Santa Cruz.

Gli amanti degli animali non possono perdersi una visita a Point Bennett all'Isola di San Miguel, durante l'estate e l'autunno, per avvistare gli elefanti marini nel loro ambiente (queste foche attraggono grandi squali bianchi, quindi in acqua bisogna usare molta cautela). Gli amanti del kayak invece possono girovagare tra le acque delle isole in compagnia di leoni marini, foche e delfini, mentre i subacquei si divertiranno nella foresta di alghe kelp di Anacapa.

Da sapere... Non hai voglia di immergerti in acqua? Partecipa a un'escursione di whale watching per vedere le cinque isole da lontano con Island Packers.

Voli a: Los Angeles.

Per gli artisti: Joshua Tree National Park

I deserti del Colorado e Mojave si incontrano al Joshua Tree National Park. È una parte unica al mondo, dove un'epica luce e strane piante come sculture (il Joshua tree, ovvero albero di Giosuè in realtà è una specie di yucca) sono da sempre fonte di ispirazione per gli artisti. Infatti, durante il cammino puoi fermarti in un parco fatto di sculture uniche, il Joshua Tree Outdoor Museum.

Una volta giunto nel parco passeggia tra gli omonimi alberi che lo popolano (alberi di Giosuè o Joshua Tree) fino in cima a Mastodon Peak. Da qui godrai di una splendida vista del Salton Sea, un enorme lago salato situato a sud. Per altri panorami sbalorditivi, vieni di notte: il parco è una Dark Sky Preserve e gli astronomi di tutto il mondo accorrono per assistere alla pioggia di meteoriti. Soggiorna vicino a Palm Springs, presso The Westin Mission Hills Golf Resort & Spa, così potrai raggiungere il parco in auto in meno di un'ora.

Da sapere... gli appassionati di musica devono visitare Pioneertown, una "città finta" appositamente costruita negli anni quaranta come set cinematografico per i film western. Oggi questa città vive una nuova vita grazie a Pappy & Harriet's Pioneertown Palace, un music bar e barbecue country che si trova in periferia. Paul McCartney, Arctic Monkeys e Ke$ hanno suonato in questo locale unico.

Voli a: San Diego o Los Angeles.

Per astronomi: Parco Nazionale della Valle della Morte

In estate il parco nazionale è uno dei posti più caldi dell'America del Nord, ma da novembre ad aprile le temperature più gradevoli invitano gli escursionisti a esplorare le profondità della Valle della Morte, posta all'altitudine più bassa degli Stati Uniti.

Poiché in questo parco le precipitazioni annue sono minime, il cielo notturno si esibisce nel migliore spettacolo dell'universo. Raggiungi Badwater Basin (il punto più basso degli Stati Uniti), o Mesquite Flat Sand Dunes per le più spettacolari vedute stellari.

Soggiorna presso Furnace Creek Lodge per le camere caratteristiche e la piscina, in questo caso mai stata così utile.

Da sapere... Durante il giorno, esplora il Devil’s Golf Course o percorri l'Artist's Drive (chiedi informazioni sulle condizioni del percorso presso il Furnace Creek Visitor Center). Concludi la giornata con la splendida vista delle montagne della Sierra Nevada da Dante's View e poi ammira un maestoso tramonto da Zabrieskie Point.

Voli a: Los Angeles e noleggia un'auto o Las Vegas.

link di navigazione secondari
Logo British Airways.