Sulle strade della California


di Jessica Teas per la rivista High Life di British Airways

Fotografie di Getty

Passare alla navigazione

giugno 2016

Molte persone scelgono la California per il sole e le stelle ma le città che si sono sviluppate lungo la costa hanno una ricca tradizione letteraria che accontenterà gli appassionati di libri da Los Angeles a San Francisco.

California del Nord

Il centro letterario della California è senza dubbio San Francisco. Il Beat Museum a North Beach è il tempio dei poeti e degli scrittori della Beat Generation e del Rinascimento di San Francisco: Kerouac, Ginsberg, Burroughs, Bukowski e altri. Il City Lights Bookstore è stato aperto nel 1953 dal poeta Beat Lawrence Ferlinghetti e da allora è diventato una sorta di rifugio per i suoi compatrioti. Ancora oggi sorge all'incrocio tra North Beach, Chinatown e il Financial District e rappresenta una delle librerie e case editrici indipendenti (tutti i volumi sono in edizione tascabile) più durature nel tempo del paese.

Con Tales of the City Armistead Maupin ha creato una serie di opere di formazione per una generazione di lettori. Di recente è stata pubblicata l'ultima puntata che ha messo fine alle (dis)avventure sessuali della matriarca di quartiere Anna Madrigal e del gruppo di personaggi che orbitano intorno a lei e che lei ha all'inizio ospitato a 28 Barbary Lane presso la Russian Hill di San Francisco. Maupin stesso ha organizzato un tour della San Francisco delle Tales per esplorare la città attraverso le pagine del libro.

Scopra i nostri voli più economici per San Francisco >

  • Foto di DJ Ashton per gentile concessione del Charles M. Schulz Museum and Research Center

    Il mondo dei Peanuts

    Il Museo di Charles M. Schulz ospita la più grande collezione di opere di Peanuts originali esistente al mondo. Visiti la Grand Hall del museo con le pareti decorate da 3.588 immagini dei fumetti di Peanuts.

    Per prenotare voli e autonoleggio

Percorra la Highway 101 fino a Santa Rosa per un incontro con Charlie Brown e il resto della banda al Museo di Charles M. Schulz. Qui si trova la collezione più vasta di fumetti di Peanuts, lo studio del creatore Schulz e una stanza dove è possibile provare a disegnare cartoni.

I fan di Robert Louis Stevenson potranno trovare anche la più grande collezione pubblica stevensoniana, dall'altro lato di Mayacamas, al Robert Louis Stevenson Museum, in un'ala separata del St. Helena Public Library Center. Stevenson e la moglie Fanny trascorsero due mesi di luna di miele nella Napa Valley: un'esperienza che gli dette l'ispirazione per "The Silverado Squatters".

Tornando verso la Bay Area, le sempre apprezzate Muir Woods e Muir Beach, che prendono il nome dall'autore nonché fondatore del Sierra Club, John Muir, sono nascoste dietro la sobria Marin Headlands, lontano dalle luci della città. Muir ha rivestito un ruolo fondamentale nella tutela di vaste aree del West americano (come Yosemite) e questi due luoghi, anche se piccoli, sono un emblema della sua opera.

La East Bay è stata commemorata in varie opere come La valle della luna e La sfida di Jack London e di recente in Telegraph Avenue di Michael Chabon, ma le vere gemme letterarie si trovano in altri luoghi. In particolare, il National Historic Site e la Tao House di Eugene O’Neill,dimora dell'unico scrittore di teatro americano vincitore del premio Nobel, la casa, situata sulla collina, dove O’Neill scrisse Arriva l'uomo del ghiaccio e Lungo viaggio verso la notte, si può raggiungere solo a piedi, cavallo o con navetta da Danville (alle auto private non è consentito l'accesso) ed è necessaria la prenotazione.

  • Il monumento per chi ama gli alberi: Muir Woods © Nara Won/Getty

    Parole in azione

    John Muir ha condiviso il suo amore per la natura attraverso ciò che ha scritto e ha incoraggiato le persone a proteggere i luoghi più selvaggi d'America, inclusa l'antica foresta di sequoie che si trova a nord di San Francisco, nota oggi come Muir Woods.

    Prenotare voli per San Francisco
  • Si crogioli alle temperature di San Diego idilliache tutto l'anno © Mitch Diamond

    Water world

    San Diego è nota per il suo stile da spiaggia californiano e per le sue fantastiche temperature durante tutto l'anno. Si diriga a Mission Bay, un incredibile campo di gioco acquatico di 4.500 acri (1.821 ettari) popolato da surfisti, barche a vela e spiagge baciate dal sole.

    Cose da fare a San Diego

Central Coast


La costa centrale è la terra di John Steinbeck, vincitore del premio Nobel e del Pulitzer, noto per il suo romanzo sulle tempeste di polvere in cui ha saputo raccontare con vigore la situazione del lavoratore agricolo migrante oppresso nella sua California. Si fermi a Salinas per mangiare un boccone nella casa vittoriana ristrutturata, dove è nato e cresciuto il gigante della letteratura, dopo aver visitato il più grande museo americano dedicato a un singolo autore.

Un'ora a sud di Monterey, lontano dalle scogliere di Big Sur, spazzate dai venti, troverà le accoglienti e isolate casette dell' Henry Miller Memorial Library, circondate dalle sequoie della Los Padres National Forest. L'autore del Tropico del Cancro, il libro un tempo bandito, ha vissuto in questa zona per 18 anni, e la sua Memorial Library ospita rappresentazioni artistiche e teatrali intime, come pure concerti rock di gruppi importanti (come i Red Hot Chili Peppers), senza dimenticare libri e memorabilia di Miller.

Andando più a sud lungo la costa, il maestoso Hearst Castle attira l'attenzione dei visitatori, ergendosi sopra a una collina, a diversi chilometri di distanza dalla strada. Edificato per il magnate della carta stampata, William Hearst, in un luogo che aveva precedentemente usato come campeggio, la dimora (per la maggior parte) in stile Revival mediterraneo si estende su oltre 90.000 piedi quadrati (8.361 metri quadrati) con ricchissime finiture e terreni che raramente si vedono in America. Partecipi al tour serale, durante il quale i docenti del programma Living History, in abiti del 1930, ricreano l'atmosfera di un periodo ormai passato, quando persone come Winston Churchill, George Bernard Shaw e Greta Garbo venivano ospitati qui.

California del Sud

Soprannominato "il laureato dei bassifondi americani", Charles Bukowski, scrittore prolifico e dalla vita difficile, fece di Los Angeles la sua città d'adozione e dei sobborghi malfamati della città lo sfondo delle sue narrazioni. Mentre i recenti archivi letterari di Bukowski sono conservati presso la Huntington Library (1151 Oxford Road, San Marino), il tour in bus "Haunts of A Dirty Old Man" di Esotouric porta i fan a vedere ciò che resta della sua LA, con fermate per un drink a Skid Row e una visita al suo vecchio posto di lavoro, lo United States Post Office, Terminal Annex.

Più a sud a San Diego,nota per il SeaWorld, il Balboa Park e il surf più che per il patrimonio letterario. Qui potrà creare il suo itinerario personale della letteratura visitando le pietre miliari dei romanzi criminali e gialli di Don Winslow, come il thriller, La pattuglia dell'alba. Una fermata in questo tour senza accompagnatore può includere la Richard Nixon Library.

I nostri voli più economici per Los Angeles >

link di navigazione secondari

Logo British Airways.