Hotel a New York per ogni viaggiatore


di Danielle Contray

Fotografie di Getty

Passare alla navigazione

giugno 2017

Ci sono tantissimi hotel nella Grande Mela: non importa chi è o quello che sta cercando di fare, perché c'è sicuramente un hotel che fa per lei. Per fortuna, la scrittrice locale, Danielle Contray, è a disposizione con le sue sette proposte di hotel.

Per un soggiorno di una notte: Grand Hyatt New York

Se il suo soggiorno è breve, tutto quello che conta è senza dubbio la posizione.

Informazioni… Questo sofisticato hotel dispone di confortevoli camere con area salotto separata e comodi letti con materassi pillow-top. Ma il vero punto di forza è la sua posizione, a solo un isolato dalla Grand Central Station e a poca distanza dal Metropolitan Museum of Art o dal Financial District. È anche a pochi passi dai negozi della Fifth Avenue o da Times Square.

L'hotel organizza corse guidate la mattina presto di tre miglia il martedì e il giovedì per coloro che preferiscono fare attività all'aperto

Suggerimento… Grazie alla posizione a est dell'hotel la corsa in taxi all'aeroporto sarà più breve, soluzione perfetta per sfruttare al massimo ogni minuto.

  • L'Hudson Hotel è un posto alla moda per ogni viaggiatore

    Mai troppo lontano

    L'Hotel Hudson a Midtown, di tendenza ed elegante, è a pochi passi da numerose attrazioni, quali Times Square, Central Park e Carnegie Hall.

    Prenota il suo soggiorno
  • Il Grand Hyatt si leva accanto a grattacieli iconici come il Chrysler

    Sapeva che…

    The Empire State Building stands as tall as approximately 86 double-decker buses. Fly to New York from:£379 return

    Prenotazione dei voli
  • Soggiorni in una delle suite loft del New York EDITION Hotel. di Nikolas Koenig

    Capitale compatta

    New York City è 305 miglia quadrate, circa metà della dimensione della Greater London ma ha quasi il doppio della popolazione di Londra.

    Prenota un soggiorno

Per chi viaggia con un budget più ridotto: Yotel New York at Times Square

Non deve spendere una fortuna né rinunciare allo stile per soggiornare a New York.

Informazioni… Questo hotel stravagante è noto per le sue tariffe ragionevoli e per i suoi tocchi futuristici, come il robot nella hall che mette a posto le valigie. Le camere sono ben progettate e hanno una sorprendente quantità di spazio per riporre le cose. Ci sono alcuni aspetti negativi: le camere misurano fino a 170 piedi quadrati ed è necessario camminare per alcune avenue prima di raggiungere le attrazioni più famose; detto questo, la tariffa include anche il wi-fi.

Suggerimento… L'hotel dispone di un'enorme terrazza dove è possibile condividere tapas e sorseggiare freschi cocktail alla frutta. I 7.000 piedi quadrati di spazio diventano un luogo ideale nelle serate più calde, per cui le consigliamo di arrivare presto. Non perda il cinema all'aperto che si tiene qui durante i mesi estivi.

  • Si goda la vista da una delle terrazze del giardino di The Roger

    Lady Liberty

    The Statue of Liberty is actually a nickname; its proper name is ‘Liberty Enlightening the World’. Book flights from London to New York, plus a five night stay at The Roger from:£691 pp

    Prenoti voli e hotel

Per le famiglie: Shelburne NYC

Se condivide la camera con l'intero gruppo avrà comunque un sacco di spazio a disposizione.

Informazione… Questo hotel, situato a pochi passi dall' Empire State Building e la Grand Central Station, dispone di monolocali di 410 piedi quadrati, così c'è spazio per tutti. Le camere inoltre hanno la cucina, perfetta per i popcorn se si guarda un film in camera o per improvvisare una colazione veloce ed economica, prima di uscire per una giornata di visite turistiche.

Suggerimento… L'hotel è perfetto per i bambini: gli ospiti possono prendere in prestito passeggini e box, oltre a giochi da tavolo.

Per le coppie: The Roger

Una fuga romantica richiede qualcosa di un po' lussuoso ed intimo.

Informazione… La hall di questo hotel boutique si presenta più come un elegante soggiorno, con pavimenti in legno a spina di pesce, divani di velluto blu imbottiti e scaffali con foto rare di icone del cinema e rock star. Le camere sono arredate con stile, con scatti diversi della città appesi sopra ai letti dotati di lenzuola in cotone egiziano.

Suggerimento… Vuole trascorrere la serata in camera? Ordini il servizio in camera da The Parlour, il ristorante dell'hotel, con un menù di cucina americana tradizionale e alcuni tocchi che la sorprenderanno. Provi l'hamburger, la selezione di costolette di manzo e il mac con formaggio del negozio culto Murray's.

Per chi viaggia da solo: Hudson

Se viaggia da solo, scelga un posto con tanti spazi comuni per socializzare.

Informazione… Questo hotel progettato da Philippe Starck ha uno stile innato, dalla scala mobile con le luci dal colore che ricorda il liquore Chartreuse, al cortile pieno di mobili stravaganti. Le camere sono un po' strette, ma non vi trascorrerà molto tempo comunque. Si diriga a Hudson Common, la birreria con un bar lungo e tavoli comuni, o al Library Bar con il suo scoppiettante caminetto e l'antico tavolo da biliardo per rilassarsi e socializzare.

Suggerimento...Per una vera fuga, prenda il suo libro e le cuffie e scelga una delle amache sulla Sky Terrace. Prima di abbandonarsi al relax, ordini una sangria all'anguria o un pompelmo vecchio stile.

  • Si rilassi e si goda le luci della città dallo YOTEL New York

    Febbre da cabina

    Lo stile e l'estetica delle camere salva-spazio di YOTEL sono ispirati al design di aerei di lusso.

    Prenota un soggiorno

Per un lusso accessibile: il New York EDITION

Il fatto che un hotel sia costoso non significa che tu possa vivere un'esperienza di lusso, perché sono i dettagli che fanno la differenza.

Informazioni:l'esterno storico di questo hotel situato su Madison Square Park rappresenta la New York classica, mentre gli interni lussuosi sono stati ideati da Ian Schrager. Le camere sono decorate con colori neutri, sulle tonalità del beige, dai pavimenti in parquet di rovere chiaro alle tende a tutta altezza. Il ristornate Clocktower è gestito dallo chef stellato Michelin Jason Atherton. Inizia la giornata con toast all'avocado o una colazione inglese completa oppure prenota un tavolo per cena, pasto in cui puoi ordinare l'hamburger di carne frollata a secco o l'agnello in crosta di pistacchio con spezie.

Suggerimento dell'esperto: la spa intima al 39mo piano dispone solo di due camere, quindi se tu e la tua/il tuo partner prenotate dei trattamenti allo stesso orario, la spa sarà tutta per voi.

Per i viaggi d'affari: il Westin Grand Central

Se sei in città per lavoro e non per svago, vorrai sicuramente soggiornare in un hotel che ti può semplificare la vita.

Informazioni: grazie alla posizione centrale del Westin Grand Central sarai vicinissimo alle sedi della maggior parte delle principali aziende, ergo meno tempo da perdere tra una riunione e l'altra. La struttura offre inoltre un'area di lavoro flessibile, così non dovrai organizzare riunioni di team improvvise nella stanza d'albergo del tuo capo. Per quanto concerne le camere, al 41mo piano le sistemazioni offrono splendide viste sullo skyline di Manhattan e i colori attenuati producono un'atmosfera rilassante, per una pausa dal frastuono della frenetica città sottostante.

Suggerimento dell'esperto: hai bisogno di un po' di sano esercizio per scaricare lo stress del lavoro o smaltire le ricche cene d'affari? La palestra dell'hotel è aperta 24 ore su 24. E se hai dimenticato qualcosa, non disperare... puoi prendere in prestito tutto il necessario, con brand New Balance, incluse le scarpe e il kit (per $5). Per coloro che preferiscono fare attività all'aperto, l'hotel organizza inoltre corse guidate la mattina presto di tre miglia il martedì e il giovedì.